Ci sono diversi trucchi che potete mettere subito in atto per avere un netto risparmio sulle bollette delle utenze domiciliari: gas, acqua ed energia elettrica. Scopriteli subito grazie ai migliori consigli elencati di seguito.

Preferire la doccia alla vasca da bagno

Fare il bagno ogni giorno fa sprecare un sacco di acqua calda. L’ideale per i vostri conti sarebbe fare al doccia che aiuta a usare meno acqua calda e quindi a ridurre le relative bollette. Se ancora avete un bagno con la vasca, basta che chiamate un bravo idraulico a Roma per farsi installare un più pratico box doccia che aiuta a ridurre l’uso di acqua calda e, di conseguenza, delle bollette di gas e acqua. I lavori di installazione di un box doccia al posto della vecchia vasca da bagno in muratura sono più rapidi, veloci e faci di quanto possiate pensare. Un bravo idraulico a Roma sfrutta i precedenti attacchi dell’acqua della vasca e lo scarico per posare la nuova doccia senza troppi lavori di impiantistica.

Alzare le tapparelle durante il giorno

Potrebbe sembrare una cosa da poco, ma alzare le tapparelle ogni mattina, anche se poi siete fuori tuto il girono, è un aiuto per i vostri conti. Le tapparelle alzate permettono di afre entrare la luce del sole che ah due effetti. Anzitutto, i raggi solari scaldano l’ambiente così che al vostro rientro dal lavoro la temperatura interna è già gradevole e il sistema di riscaldamento non fa troppa fatica per raggiugere i fatidici 18° C. In secondo luogo, la luce solare fa sì che non si debbano accendere le lampadine.

Scegliere e impostare con attenzione i grandi elettrodomestici

In merito agli elettrodomestici, ci sono tante azioni che potete mettere in atto per avere un netto risparmio in bolletta. Anzitutto, scegliete elettrodomestici con buone classe energetiche poi impostare sempre programmi ecologici o anche smart che hanno il vantaggio di garantire un pulito perfetto, utilizzando meno acqua ed energia elettrica così spenderete meno per la bolletta di fine periodo.