Se parliamo di attrazioni turisiche, spiagge, monumenti antichi, isole e quant’altro… la Grecia diventa una destinazione perfetta per tutti. Ma oggi vediamo la sua capitale, quindi se non conosci Atene allora è il momento di documentarsi un po’ sulle cose da vedere in questa meravigliosa città.

Se stai cercano di rete qualche recensione di modelli di trolley samsonite qui puoi trovare molte cose utili. Adesso ti mostriamo cosa vedere ad Atene.

Cosa vedere nella capitale della Grecia: Atene?

Leggendo i libri di storia e conoscendo i popoli che in passato regnavano sul pianeta, l’Antica Grecia non può passare inosservata. Bene, Atene non è solo la capitale di questo Paese ma anche il cuore pulsante di questo antico popolo. Ecco le sue attrazioni.

Acropoli di Atene

L’Acropoli di Atene è il fiore all’occhiello della città. Si trova su di uno sperone di roccia. Domina sulla capitale è infatti posta a quasi 160 metri d’altezza. Una volta che ti trovi in questa parte di Atene non potrai fare altro che rimanerne entusiasta. Questo è appunto il complesso architettonico greco più grande del mondo. Puoi vedere il Partenone, L’Antico Tempio di Atena, il Santuario di Artemide e molto altro ancora.

Quartiere Monastiraki

Altra tappa della città è il Quartiere  Monastiraki, celebre sopratutto per il suo mercato.  Il Mercatino di Monastiraki infatti è un luogo dove puoi trovare e comprare qualunque cosa. Dal cibo, agli indumenti e oggetti quali cellullari, macchine fotografiche, cd etc. È anche ricco di numerosi bar, non mancano gli artisti di strada con le lo opere. Considera che è piuttosto noto, quindi è bello vivace. Di notte l’atmosfera sembra magica, specie con la l’Acropoli illuminata.

Plaka di Atene

La Plaka di Atene, uno dei luoghi più affascinanti della capitale. Zona altamente turistica, dunque non ti aspettare la massima tranquillità. Puoi fare acquisti di ogni genere, ma anche scoprire oltre che fotografare interessanti monumenti. Pensa, hai ha disposizione strutture religione in stile bizantino, palazzi e non solo. Le botteghe locali ti incanteranno, il tutto unito a spettacoli e artisti di strada. Insomma, perfetto per una vacanza vivace!

Cucina di Atene

Un paio di righe spese sulla cucina di Atene sono assolutamente d’obbligo. Come la Spagna ha le sue tapas o la paella, anche in Grecia vi sono dei piatti da non perdere.

Il formaggo per esempio dovresti provarlo. Tra le scelte sicuramente non può mancare la feta (formaggio di pecora o di capra), un prodotto tipico più che rinomato. Anche una sorta di lasagna che prende il nome di Pastitsio. Anche le salse sapranno conquistarti, una delle più indicate è di certo la zadziki (composta da yogurt, aglio e cetrioli).

 

Se sei alla ricerca del cuore di questa città, allora non devi fare altro che recarti in Piazza Syntagma. Non perderti neppure Il Museo Archeologico Nazionale di Atene e L’Agorà di Atene (la piazza principale di Atene nell’antichità).