ISCRIVITI ( Login | Iscriviti )



Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 13/11/2011, 8:15 

Iscritto il: 12/11/2011, 23:32
Messaggi: 3
Se l'amministratore nasconde al condominio il fatto che è protestato e che quindi non può avere la firma sul conto corrente condominiale, si può chiedere la revoca, nonostante molti condomini lo vogliono?


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 17/11/2011, 9:52 

Iscritto il: 12/11/2011, 23:32
Messaggi: 3
Nessuno? : Sad :


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 17/11/2011, 13:47 
Amministratore di Condominio
Amministratore di Condominio
Avatar utente

Iscritto il: 01/10/2009, 15:59
Messaggi: 7635
L'amministratore protestato può tranquillamente continuare il suo mandato in quanto la sua firma è per conto del condominio e ricordo che alla firma va sempre abbinato il timbro del condominio.

Potrebbe accadere che qualche banca non accetta la firma dell'amministratore specie se il suo nome è iscritto alla Cai (centrale rischi) ma non è una regola di legge per cui dipende dalla singola banca o dal direttore stesso.

Comunque non può essere un motivo di revoca.

_________________
Nella categoria dei ribelli ci sono i giovani che lo sono per natura e poi ci sono quellli ch esono ribelli per tutta la vita per...vocazione. (Gino Paoli)


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 17/11/2011, 18:52 
Consulente
Consulente
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2009, 19:00
Messaggi: 3067
Località: Roma/Milano/Verona/Messina
Concordo con Roberto, la registrazione al CAI interdice il soggetto dall'emettere assegni sul territorio Italiano da qualsiasi conto bancario e postale, a nome del protestato o del soggetto da egli rappresentato.
Però, può gestire comunque il conto prelevando contanti e con essi effettuare pagamenti.
L'interdizione ha durata minima di 6 mesi dall'iscrizione.

_________________
ascensori italia Roma Tel. 06 765829
Immagine
info@siramascensori.com


 Profilo WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 17/11/2011, 20:26 
Affezionato
Affezionato
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2011, 22:32
Messaggi: 757
Ma l'amministratore è stato protestato nella qualità di amministratore di condominio, oppure come normale cittadino?


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 18/11/2011, 11:24 
Consulente
Consulente
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2009, 19:00
Messaggi: 3067
Località: Roma/Milano/Verona/Messina
Giuliana De Santis ha scritto:
Ma l'amministratore è stato protestato nella qualità di amministratore di condominio, oppure come normale cittadino?

Non cè differenza, se è il condominio non può emettere assegni intestati al condominio, se è a suo nome non cambia, la firma e sempre la sua.

_________________
ascensori italia Roma Tel. 06 765829
Immagine
info@siramascensori.com


 Profilo WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 18/11/2011, 12:12 

Iscritto il: 12/11/2011, 23:32
Messaggi: 3
In un altro condominio ha emesso un assegno di 1.327 euro, quando invece ne erano rimasti solo 1.311, perchè nel frattempo la banca si era pagata la luce scala.
Da noi ci sono due condomini che insistono sul fatto che essendo protestato non può amministrare e quindi deve essere mandato via.
Ma per 16 euro che è una svista, si può protestare una persona e bollarla come se fosse un criminale?


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 18/11/2011, 13:25 
Amministratore di Condominio
Amministratore di Condominio
Avatar utente

Iscritto il: 01/10/2009, 15:59
Messaggi: 7635
Cita:
un assegno di 1.327 euro, quando invece ne erano rimasti solo 1.311,


Di solito queste cose le fa Poste Italiane ed è il motivo per il quale sconsiglio vivaente gli amiistratori dal domiciliarvi le bellette.

Quanto all'assegno tornato inietro per carenza di fondi non è un motivo di protesto. Si corre in banca si copre e siamo a posto.

Se poi i 16 euro sono stati bloccati da una banca, il direttore merita di prendersi una testata in fronte a spaccargli la testa.......anche se una persona "normale" non farebbe mai il direttore di banca!!!

_________________
Nella categoria dei ribelli ci sono i giovani che lo sono per natura e poi ci sono quellli ch esono ribelli per tutta la vita per...vocazione. (Gino Paoli)


 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 18/11/2011, 20:22 
Consulente
Consulente
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2009, 19:00
Messaggi: 3067
Località: Roma/Milano/Verona/Messina
Confermo quanto asserisce Roberto, le Poste Italiche se manca 1€ ti mandano un pacco di raccomandate per certificargli l'avvenuto pagamento dell'assegno da loro memorizzato come "scoperto", e ti dà 60gg di tempo.
Quell'assegno che alla fine è stato pagato ti costa il 10% di mora, sull'importo dell'assegno stesso, che devi dare al destinatario dell'assegno e le spese della certificazione, autenticata al Comune o Notaio, che devi produrre per evitare l'iscrizione nominativa al CAI.
Le banche, rtornano l'assegno all'emittente con varie motivazioni (dipende dal tipo di rapporto che hanno col cliente) e lo motivano magari per firma errata o altre fesserie che impediscono il protesto.

_________________
ascensori italia Roma Tel. 06 765829
Immagine
info@siramascensori.com


 Profilo WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Conto corrente del condominio e amministratore protestato
Nuovo messaggioInviato: 19/11/2011, 0:36 
Frequentatore assiduo
Frequentatore assiduo

Iscritto il: 03/11/2011, 20:21
Messaggi: 118
in effetti in poste sono molto stronzi
mandano indietro bollette domiciliate anche se sono scoperte di 10 centesimi!
E poi nascono i casini con i clienti a cui viene cessata la fornitura
ne ho visti tanti purtroppo


 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

 

MESSAGGI SENZA RISPOSTA | DISCUSSIONI ATTIVE           MESSAGGI RECENTI | I TUOI MESSAGGI

NOTIZIE GIURIDICHE

  Utenti connessi