Ci sono tantissimi materiali low cost che ti permettono di organizzare i tuoi traslochi a Roma a costa praticamente zero. Oltre agli scatoloni, alle borse per la spesa, le cassettine di plastica della verdura, puoi anche usare la carta del giornale in più modi differenti. Leggi subito questa guida completa per saperne di più.

Un materiale a costo zero: facile da procurare

Uno dei mattieri che torna più utile in assoluto durante i traslochi a Roma sono i fogli del giornale. In vista del trasloco, tieni da parte il quotidiano perché le pagine possono esser usate in diversi modi. Puoi anche chiedere ad amici, aprenti e colleghi es hanno dei quotidiani vecchi da darti per organizzare il tuo trasloco a costo zero.

Usalo per imballare gli oggetti fragili

Il foglio del giornale è un prodotto che sostituisce molto bene il pluriball, invece di utilizzare il classico fogli in plastica con le bollicine di aria per incartare gli oggetti più fragili, sua il giornale. La carta serve per incartare piatti, bicchieri e altri oggetti che si possono rompere durante il trasporto verso la nuova sistemazione.

Usalo per riempire gli spazi vuoti

La carta del giornale di può servire anche al posto delle patatine di polistirolo per riempire gli spazi vuoti all’interno di uno scatolone. Per evitare che gli oggetti messi dentro una ascolta si spostino e sbrattano tra di loro, ti basta accartocciare un foglio di giornale.

Cosa farne dopo

Dopo che hai finito i traslochi a Roma i fogli del giornale possono lo stesso tonare utili. Per esempio, li puoi usare per pulire i vetri di casa. È un vecchio trucco delle nonne per avere vetri perfetti senza aloni. Lava i vetri con del semplice alcool denaturato, quello rosa per capirci e poi asciuga la superfice del vetro con la carta del giornale per un risultato impeccabile. È vello entrar in casa nuova e avere tuto pulito o ordinato grazie a trucchetti come questo.